LA PROVINCIA DI CALTANISSETTA

La provincia di Caltanissetta �, tra le siciliane, quella che confina con il maggior numero di provincie, e pur essendo posta nella Sicilia centrale si affaccia a sud sul Mar Mediterraneo; Il duomo di Caltanissetta ad ovest confina con la Provincia di Agrigento, a nord con la Provincia di Palermo e la Provincia di Enna e infine a est con la Provincia di Catania e la Provincia di Ragusa.

Il comune di Resuttano si trova in un’enclave nella provincia di Palermo; quasi un’enclave anche l’area di Vallelunga e Villalba.
Tra il Monte Stretto e la Portella del Vento, alle porte di Caltanissetta si trova Pietraperzia, quasi un’enclave della provincia di Enna.

Il territorio provinciale presenta una prevalenza collinare all’interno mantenendosi a livelli che raramente superano i 500 m s.l.m. Solamente a nord, al confine con la Provincia di Palermo si rilevano alcune cime che arrivano a sfiorare i 900 m.; si tratta del Monte San Vito di 888 m che domina Mussomeli, di Monte San Paolino di 813, presso Sutera, della Montagnola di 877 m., di Monte Mimiani di 855, Monte delle Rocche di 832 m.,Monte Fagaria di 813 e Monte Matarazzo di 825 m..

L’unica eccezione � costituita dalla Piana di Gela, seconda della Sicilia per estensione, che � delimitata da una cordigliera collinare, lungo il litorale, sul Golfo di Gela. In questa Pagina troverete abbinato ad ogni itineraneo Agriturismi,bed and breakfast,hotels,ritoranti pizzerie,casa vacanze ecc..

Leave a Reply